Informazioni sull'EPT

EUROPEAN POKER TOUR

Play Poker

PLAYER OF THE YEAR STAGIONE 12 - COME FUNZIONA

Per la Stagione 12 dell’EPT, i giocatori guadagneranno punti secondo la formula del Global Poker Index (GPI) e il GPI gestirà i punti.

La formula GPI è un sistema di punteggio indipendente che classifica i giocatori di poker dei tornei live e verrà applicata durante tutta la stagione per determinare i Player of the Year EPT Stagione 12 Nelle categorie Platinum, Gold e Silver.

GPI: INFORMAZIONI

I giocatori vengono classificati in base alla loro performance, andando a premio nei tornei validi nel corso dell'EPT Stagione 12.

Una 'posizione a premio' è una posizione in cui il giocatore riceve una porzione del montepremi grazie alla sua performance in un evento (tutti i riferimenti al buy-in sono comprensivi di tasse di iscrizione). Generalmente il primo 10% - 20% dei partecipanti ad un evento si piazza in una posizione a premio.

Nota: Il GPI calcola i punti a livello globale usando il dollaro statunitense (USD) come valuta di riferimento e applica il tasso di cambio prevalente giornaliero per determinare il punteggio risultante dagli eventi con buy-in in valute alternative.

I tornei validi sono eventi con almeno 21 giocatori ed un buy-in maggiore o uguale a $1 USD (o altra valuta equivalente) aperti al pubblico e che non siano eventi riservati ad una categoria limitata di giocatori, come gli eventi in beneficenza, quelli riservati agli over 50, i double, i satelliti, quelli riservati alle donne e gli eventi per il team e gli impiegati. Nei tornei validi i giocatori vengono classificati secondo il loro punteggio finale. Il punteggio in un dato evento viene ricavato da una combinazione della percentuale del piazzamento e buy-in. La ‘Percentuale del piazzamento’ si riferisce alla percentuale del field iniziale sul quale il giocatore ha la meglio grazie al suo piazzamento. Il ‘buy-in’ si riferisce al relativo importo dell'iscrizione all'evento rapportato ad un buy-in di base di $1.000 USD (gli eventi con un buy-in inferiore $1.000 vengono sempre rapportati a quello di base da $1.000).

Fattore di percentuale del piazzamento

Il GPI tiene unicamente conto del piazzamento finale relativo al field totale di un evento. Il punteggio GPI del piazzamento è l'espressione della posizione finale relativa al field di un torneo. Il punteggio del piazzamento viene calcolato come percentuale del field sulla quale un determinato giocatore ha la meglio. Questo significa che la variazione della percentuale relativa in base al punteggio del piazzamento tra due posti qualsiasi differisce a seconda del numero dei partecipanti. Più alto è il numero dei partecipanti ad un evento, più basso sarà la variazione di percentuale tra i punteggi di base per, ad esempio, un piazzamento al primo e secondo posto. Più basso è il numero dei partecipanti ad un evento, più alto sarà la variazione di percentuale nel punteggio di base tra un piazzamento al primo e secondo posto, o tra altri due posti qualsiasi messi a confronto.

Per i tornei con buy-in oltre i $2.000, un cap al field viene applicato approssimativamente al 99° percentile degli eventi validi per garantire che gli eventi con field estremamente grandi non alterino il punteggio GPI complessivo. Per gli eventi con un field che supera il cap del field stesso, il cap viene usato per calcolare il punteggio al posto del numero reale del field. Una volta all'anno si decide il cap per i field. Il cap per i field dei tornei con buy-in oltre i $2.000 all'EPT Stagione 12 è di 2.700 giocatori.

Considerata la frequenza sempre maggiore di eventi live con “mega-field”, il GPI vuole riconoscere i risultati ottenuti da giocatori in grado di navigare con successo in questi field enormi, rimuovendo il cap a 2.700 giocatori per gli eventi con buy-in inferiori ai $2.000.

FATTORE BUY-IN

L'altro fattore utilizzato nella creazione del punteggio individuale in un evento è basato sul buy-in dell'evento in rapporto a $1.000 USD, il buy-in di base per gli eventi. Sono calcolati anche gli eventi con buy-in da $1 USD. Questo fattore fa riferimento al concetto di relativa difficoltà dell'evento. Si presume che gli eventi con buy-in più alti presentino più difficoltà poiché il field dovrebbe essere composto da giocatori di élite che possono permettersi di partecipare a tali eventi.

Il GPI prende in considerazione il concetto di rendimenti decrescenti sul buy-in per un evento. L'aumento della percentuale in buy-in tra un evento da $1.500 ed uno da $2.000 è molto più alto dell'aumento tra un buy-in da $20.000 ed uno da 20.500. Il GPI cerca di catturare questo concetto di rendimenti decrescenti usando una funzione logaritmica.

Un cap al buy-in viene applicato approssimativamente al 99° percentile degli eventi validi per garantire che gli eventi con buy-in estremamente alti non alterino il punteggio GPI complessivo. Per gli eventi con un buy-in che supera il cap del buy-in stesso, il cap viene usato per calcolare il punteggio al posto dell'importo reale del buy-in. Una volta all'anno si decide il cap per i buy-in. Il cap per i buy-in del 2015 è di $20.000 USD.

Allo stesso modo viene applicato un buy-in minimo di $ 400 USD per assicurare che il buy-in di eventi al di sotto di questo livello non alterino il punteggio indebitamente. Per gli eventi con un buy-in inferiore al minimo, il buy-in minimo viene usato per calcolare il punteggio al posto dell'importo reale del buy-in.

CALCOLO PUNTEGGIO INDIVIDUALE NEGLI EVENTI

Per calcolare il punteggio individuale in un evento, il programma GPI moltiplica il fattore di percentuale del piazzamento con il fattore di buy-in. Il prodotto di questo calcolo è il punteggio GPI di un determinato giocatore in un dato evento.

Ogni punteggio individuale ottenuto in un evento valido nel corso della stagione, contribuirà al punteggio finale di un giocatore in classifica e verrà usato per determinare il Player of the Year dell'EPT Stagione 12 per le categorie Platinum, Gold e Silver.

Se hai domande, invia una email all'indirizzo ept@pslive.com.

Poker Table

Sei un nuovo giocatore?

Scarica il software di poker gratuito
PokerStars dà a tutti la possibilità di trasformare pochi euro in un ambito posto in un Main Event dello European Poker Tour.

Play Poker
Fantasypoker
News